Tutti gli articoli in 'Nuove proposte'

26
Giu 2014

  Il gioco d’azzardo è un problema quando da passatempo diventa una dipendenza, e di conseguenza coinvolge non solo il giocatore ma tutta la sua famiglia. L’importante è sapere che non si è soli e da questa malattia si può guarire. Prima si interviene, più alte sono le possibilità di liberarsi da questa dipendenza. I nostri esperti, …

Per saperne di più
26
Giu 2014

La nostra società ha molti aspetti violenti. Vi è la violenza fisica, negli sport e negli stadi, quella della velocità, rappresentata dalle effrazioni stradali, quella contro le donne e i minori, contro le minoranze e i disabili. L’aggressività e i comportamenti ostili e rabbiosi sono sia fisici, sia psicologici, sia di relazione. Anche i maschi, …

Per saperne di più
23
Mag 2014

Procedura Alcune sedute iniziali permettono di individuare tipi ed entità dei disturbi e la costruzione di un’alleanza terapeutica che è fondamentale dal momento che il “lavoro” psicofisico è curativo se la persona partecipa attivamente nel modificare i propri processi mentali ed emotivi. Poi si passa al trattamento secondo i protocolli EMDR e/o dell’ipnosi clinica. Durata …

Per saperne di più
2
Apr 2014
Postato da: In: Nuove proposte, 0 Commenti

In questi tempi di crisi socioeconomiche, tra precarietà e pressioni di efficientismo i contesti di lavoro e professionali diventano sempre più stressanti, provocando un logoramento personale. Il lavoro in situazioni di sofferenza costante, orari prolungati, struttura lavorativa eccessivamente rigida e, quindi, disumanizzante, clima altamente competitivo possono favorire l’insorgere di stress cronico, sino a produrre burnout. …

Per saperne di più
2
Apr 2014

In questi tempi di crisi socioeconomiche, tra precarietà e pressioni di efficientismo i contesti di lavoro e professionali diventano sempre più stressanti, provocando un logoramento personale. Il lavoro in situazioni di sofferenza costante, orari prolungati, struttura lavorativa eccessivamente rigida e, quindi, disumanizzante, clima altamente competitivo possono favorire l’insorgere di stress cronico, sino a produrre burnout. …

Per saperne di più
24
Mar 2014
Postato da: In: Nuove proposte, 0 Commenti

In questi tempi di crisi socioeconomiche, tra precarietà e pressioni di efficientismo i contesti di lavoro e professionali diventano sempre più stressanti, provocando un logoramento personale. Il lavoro in situazioni di sofferenza costante, orari prolungati, struttura lavorativa eccessivamente rigida e, quindi, disumanizzante, clima altamente competitivo possono favorire l’insorgere di stress cronico, sino a produrre burnout. …

Per saperne di più